Home / News / REVISIONE SULLA CLASSIFICA DELLA WINTER SERIES

REVISIONE SULLA CLASSIFICA DELLA WINTER SERIES

6 Luglio 2020

A seguito del reclamo presentato congiuntamente a norma di regolamento dalle squadre NAC TEAM, PVF ed INFINITY l’organizzazione della POMPOSA ENDURANCE prende atto di quando precedentemente comunicato rivalutando i seguenti fatti:

– Il controllo del tempo Pit è responsabilità della squadra ed un rientro anticipato comporta sempre l’assegnazione di una penalità di 10” a cui va aggiunto l’eventuale tempo guadagnato se superiore ad un secondo.

– La perdita di tempo, riconducibile all’organizzazione potrà essere recuperata.

Si considera:

Il tempo superiore di permanenza in Pit del team PFV è stato aumentato di circa 10” a causa del rifornimento che ha trattenuto il kart per necessità tecniche, il kart non avrebbe avuto carburante sufficiente per completare lo stint massimo di 30 minuti, tale tempo è stato recuperato nel pit successivo compensando con una uscita anticipata di circa 10”.

Il team RED RACING, diversamente dal PFV, usciva dalla pit in anticipo di circa 13 secondi, l’uscita anticipata non è riconducibile a responsabilità dirette dell’organizzatore tuttavia va considerato che l’ingresso in pit è avvenuto al termine di uno stint i cui passaggi venivano inseriti manualmente in quanto il RED RACING aveva dimenticato la tabella con il trasponder durante il precedente Pit, motivo per il quale il team manager, o chi per esso, avrebbe dovuto prestare la massima attenzione nel controllo del tempo di permanenza in Pit in quanto era ben consapevole della mancanza del trasponder.

Ripristinato il trasponder il RED RACING rientrava in pista e si accorgeva immediatamente del vantaggio acquisito sui diretti avversari, rallentava volontariamente al fine di restituire il tempo erroneamente guadagnato.

Tale azione, comunque lodevole, non è prevista dal regolamento ma anche nell’eventualità che fosse stata accettata dalle restanti squadre, avrebbe dovuto tenere conto anche della penalità di 10” che sarebbe dovuta essere inflitta al Team.

Nella precedente comunicazione la POMPOSA ENDURANCE aveva unicamente considerato la compensazione del tempo guadagnato (circa 13”) con il tempo perso in pista (circa 11”) e del vantaggio all’arrivo (circa 2,5”) che avrebbe collocato il RED RACING in prima posizione, con un vantaggio di circa 0,5” non tenendo però in considerazione la penalità.

Considerato che tali controlli sono avvenuti dopo la ricostruzione dei passaggi e dopo la pubblicazione dei risultati, considerato anche che la classifica è rimasta “Sub Giudice” in quanto non è ancora avvenuta la Pomposa Endurance concorda nell’accoglimento del reclamo ed assegna la penalità non scontata aggiungendo 10” al RED RACING sul tempo della classifica finale.

Il risultato ottenuto assegna la vittoria al team PFV davanti al NAC TEAM ad al RED RACING terzo davanti all’ INFINITY che conserverà la quarta posizione.

Visto l’alta professionalità dei team ed i risultati finali, non considerando questi errori i primi 3 team sarebbero giunti con il medesimo tempo di gara, il regolamento di gara sarà modificato nei prossimi giorni assegnando penalità più severe ai team PRO nei casi di dimenticanze o di situazioni al limite del regolamento che potrebbero far anche interpretare comportamenti non sportivi.

La classifica della gare e della Series saranno aggiornate e pubblicate sul sito ufficiale

Pomposa Endurance

Marco Bondi

Gare

Racing news

Categorie news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi