Home / Pomposa Sprint Series / Regolamento

Regolamento

Presentazione

  1. Le manifestazioni della Sprint Series sono riservate ai soci dell’associazione sportiva Dilettantistica Moto & Karting Club Pomposa, è possibile associarsi presentando il seguente modulo compilato ed allegando copia di un documento. Modulo Iscrizione ASD, per i piloti minorenni, età minima 16 anni, è necessaria la presenza di un genitore e la compilazione del seguente modulo: Modulo Iscrizione ASD (minorenne)

Svolgimento della manifestazione:

  1. Formula di gara: 2 gare composte da prove cronometrate e finale, il vincitore di giornata sarà stabilito dalla somma dei punteggi ottenuti nelle 2 gare.
  2. Prove Cronometrate: I kart saranno assegnati per sorteggio, il turno avrà una durata di 10 minuti, solo in caso di gravi problemi meccanici il kart potrà essere sostituito, Durante il turno cronometrate è obbligatorio rispettare il peso minimo del pilota di 85kg, che potrà essere raggiunto con proprie zavorre indossate, purché non siano considerate pericolose, o utilizzando le zavorre sul kart che possono raggiungere max 30kg, il rientro sotto peso comporterà l’annullamento dei tempi fini a qual momento registrati.
  3. Partenza da fermo: Al termine delle prove cronometrate i kart si riporteranno sulla griglia di partenza dove saranno posizionati in base al miglior tempo fatto registrate, Sarà presente un addetto con bandiera rossa che, uscendo da tracciato, consentirà l’inizio della sequenza di partenza con l’accensione del semaforo in sequenza (4 rossi) al termine della sequenza lo spegnimento del semaforo darà il via alla gara, eventuali partenze anticipate saranno penalizzate con un aumento del tempo di gara da 5″ a 20″ secondo la gravità della infrazione.
  4. Gara 1 e 2: Si svolgeranno sulla distanza di 10 giri, la griglia di partenza sarà determinata dalla classifica delle prove cronometrate, al termine della gara i piloti dovranno rientrare in parco chiuso per il controllo del peso, eventuali sottopeso saranno penalizzati con la perdita della posizione.
  5. Classifica finale: Sarà assegnato il seguente punteggio nelle prove cronometrate: 3 al 1°, 2 al secondo, 1 al terzo sarà assegnato sia in gara 1 che in gara 2 il seguente punteggio:  35 al 1°, 31 al 2°, 28 al 3°, 26 al 4°, 25 al 5° e a scendere di un punto fino alla posizione 29, la classifica di giornata sarà determinata dalla somma dei punteggi ottenuti nei tempi in gara 1 ed in gara 2
  6. Premiazioni: Saranno premiati i primi 3 classificati di giornata in base ai punteggi conquistati.
  7. Comportamento: Ogni pilota è tenuto a mantenere un comportamento sportivo e rispettoso verso gli avversari sia in pista che fuori, eventuali comportamenti anti sportivi o scorretti saranno sanzionati con penalità fino alla squalifica o all’allontanamento dalle gara.

Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2018

Articoli correlati

Categorie news

Gare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi